Numero Verde 800 820820
Da 60 anni, per ogni vostra esigenza

In caso di sinistro  – Responsabilità Civile Auto

Non dimenticarti di avere sempre avere a bordo del veicolo:

  • Certificato di assicurazione

  • Contrassegno di assicurazione

  • Carta verde

  • Patente di guida valida

  • Modulo Blu (Constatazione amichevole)

La denuncia va fatta entro tre giorni (Art. 1913 del Codice Civile) se siete responsabili dell’incidente, ma, in ogni caso, è sempre meglio presentarla il prima possibile.

Ricorda che dal 1 febbraio 2007 è entrata in vigore la procedura di risarcimento diretto: in caso di incidente stradale i danneggiati non responsabili – o responsabili solo in parte – saranno risarciti direttamente dal proprio assicuratore qualora siano coinvolti non più di due veicoli immatricolati in Italia (comprese la Repubblica di San Marino e lo Stato del Vaticano) e le lesioni eventualmente riportate dai conducenti siano di lieve entità, valutabili entro il 9% di invalidità.

Per la denuncia: utilizzare il Modulo Blu e compilarlo in tutte le sue parti. Se il Modulo Blu viene firmato da entrambi i conducenti/assicurati, la gestione della pratica è facilitata e i tempi del risarcimento si riducono notevolmente.

In alternativa: descrivere dettagliatamente il sinistro, indicando:

  • nome, cognome e indirizzo dell’Assicurato

  • numero di polizza

  • numero patente e scadenza validità

  • estremi delle autovetture coinvolte

  • nome, cognome, indirizzo e numero di patente di chi era alla guida delle autovetture

  • giorno, luogo e ora dell’incidente

  • generalità dei danneggiati e natura dei danni

  • danni riportati dall’Assicurato

  • generalità di eventuali testimoni

  • narrazione particolareggiata del sinistro

Inviare tempestivamente alla Compagnia le eventuali richieste dei danneggiati, i documenti delle Autorità e ogni altro documento relativo al sinistro.

Nel caso di danni provocati con propria responsabilità a Terzi, si trasmetteranno tutte le eventuali richieste della Controparte o di chi ne cura gli interessi, senza prendere con esso diretto contatto.

Ricorda che la denuncia è obbligatoria anche se hai torto.

La mancata presentazione della denuncia, qualora per questo motivo sia derivato un pregiudizio alla compagnia, può comportare il diritto a della stessa compagnia di rivalersi in tutto o in parte nei tuoi confronti per il danno risarcito.

Se l’incidente è molto grave (con lesioni alle persone): far precedere la denuncia da un telegramma in cui siano precisati:

  • giorno e ora dell’incidente

  • sue conseguenze

  • estremi dell’autovettura

  • generalità dell’Assicurato

  • generalità dei lesionati

Nel caso in cui l’autovettura sia gravata da vincolo o privilegio:  inviare copia della denuncia al creditore ipotecario o alla Società di leasing proprietaria della stessa.

Back to Top