Certificato su smartphone? Adesso è realtà

Basta carta! D’ora in avanti è possibile esibire il certificato assicurativo memorizzato su smartphone o tablet!

«In sede di controllo può essere esibito agli organi di polizia stradale anche un certificato di assicurazione in formato digitale o una stampa non originale del formato digitale stesso, senza che il conducente possa essere sanzionato per il mancato possesso dell’originale del certificato di assicurazione obbligatoria ai sensi del combinato disposto dell’articolo 180, comma 1, lettera D e articolo 180, comma 7, C.d.S o senza che, ai sensi dell’articolo 180, comma 8, C.d.S., possa essere richiesta la successiva esibizione di un certificato originale in formato cartaceo».

A evidenziarlo è una circolare del Ministero dell’Interno dell’1 settembre scorso (Prot. n. 300/A/5931/16/106/15) riguardante proprio l’esibizione del certificato di assicurazione Rc auto.

Vi mettiamo a disposizione la circolare nel link qui sotto

circolare-ministero-certificato-formato-elettronico

Pianificare il futuro: perchè i giovani dovrebbero investire

Nei primi tre mesi del 2023 la Banca di Italia ha condotto un’indagine sull’alfabetizzazione finanziaria e sulle competenze nell’ambito della finanza digitale che ha coinvolto i giovani compresi tra i 18 e i 34 anni, prendendo in esame sia coloro...

Rischio cyber: al primo posto nel 2024

Pubblicata come ogni anno la Allianz Risk Barometer, la classifica dei rischi più sentiti dalle aziende. Il rischio cyber è al primo posto per l’anno appena iniziato: vediamo i motivi e come affrontarlo. Secondo l’Allianz Risk Barometer, il rischio cyber, come gli...