Cyber week? Sì, ma proteggi la tua vita digitale

Oggi è la settimana delle occasioni on-line, in particolare nel mondo della tecnologia. Non dimentichiamo però che i nostri dispositivi mobile sono la porta di accesso a un mondo non privo di rischi: meglio conoscerli e prevenirli.

Cyber week: giornate di sconti e offerte sul web, in cui i nostri device diventano protagonisti; sia perché saranno il nostro strumento di acquisto, sia perché magari approfitteremo di qualche occasione proprio per regalarci (o regalare) uno smartphone  o un tablet nuovi. D’altra parte, i dispositivi digitali ci risultano ormai indispensabili, e anche i più tradizionalisti difficilmente al giorno d’oggi rinuncerebbero a cuor leggero alla comodità delle applicazioni di chat e email, o all’home banking.

Ma quanto siamo consapevoli dei rischi che la tecnologia porta con sé? Il Cyber risk, di cui tanto si è parlato quest’anno in riferimento al mondo delle imprese (il caso più eclatante: l’attacco alla regione Lazio di agosto 2021) riguarda in realtà tutti noi, in ogni momento in cui un nostro dispositivo è connesso al web: phishing, furti d’identità, malware, fino ad arrivare al cyberbullismo e al revenge porn spesso alla ribalta della cronaca per il fortissimo impatto sulla vita di chi ne è vittima.  

Prendiamo ad esempio il furto di dati personali : nella prima metà dell’anno sono stati oltre 1 milione gli alert ricevuti da utenti italiani relativamente a un attacco cyber ai danni dei propri dati, in crescita del +56,3% rispetto alla precedente rilevazione (dati Osservatorio Cyber CRIF). I dati personali che prevalentemente circolano sul dark web, e pertanto più esposti al rischio di azioni ai danni delle ignare vittime, risultano essere le password, gli indirizzi email individuali o aziendali, username, i numeri di telefono. Queste preziose informazioni potrebbero essere utilizzate per compiere truffe, ad esempio attraverso phishing o smishing (truffa tramite sms).

Per proteggere te, i tuoi dati e i tuoi  dispositivi high-tech, noi di Roveda Assicurazioni ti proponiamo un prodotto appositamente studiato per offrirti una protezione globale:

  • Cyberbullismo e danni alla reputazione: azione in sede civile per ottenere la rimozione da social network e siti internet del contenuto lesivo della reputazione on-line, nonché l’eventuale risarcimento di tali danni; attività di consulenza in sede penale; specialisti IT per rimuovere contenuti lesivi online (flooding).
  • Furto d’identità: azione in sede civile per ottenere il risarcimento dei danni subiti a seguito di furto d’identità digitale per fatti illeciti di terzi nonché, ove possibile, il ripristino della situazione relativa alla affidabilità creditizia antecedente il furto di identità. Attività di consulenza in sede penale finalizzata alla proposizione di querela da parte dell’assicurato.
  • Assistenza digitale: intervento a seguito di virus  con ripristino dell’operatività dell’apparato digitale e della rete domestica.
  • Furto, danni accidentali e versamenti di liquidi: riparazione o sostituzione.

Scopri di più in agenzia.

Fonte: assinews.it

Turismo esotico? Sì, ecco come!

Se siete amanti delle vacanze invernali in mete esotiche, i corridoi turistici Covid free e le polizze assicurative travel sono ottimi strumenti che permettono di viaggiare in sicurezza. Vacanze all’estero? Non è impossibile farlo in sicurezza, anche in tempo di...

Long Term Care: la serenità per il nostro futuro

La perdita dell’autosufficienza è una prospettiva che spaventa più dell’invecchiamento in sé: per questo è meglio pensarci e tutelarsi per tempo. Gli Italiani hanno paura di invecchiare? Può sorprendere, ma la risposta in realtà è “non molto”. Solo il 35%...