Grandine e temporali: l’importanza di proteggersi

I fenomeni intensi che hanno caratterizzato le ultime estati non sono da escludere in questo finale di primavera particolarmente caldo. Per questo è bene farsi trovare preparati

Perché grandina in estate? Senza pretesa di dare risposte da meteorologi, il fenomeno avviene quando “la differenza tra la temperatura del suolo e quella in quota è troppo elevata”. La grandine si forma quando le goccioline d’acqua vengono catturate dalle intense correnti ascensionali delle nubi temporalesche e spinte verso l’alto:  in quota le gocce poi congelano e crescono in dimensioni. Una volta che raggiungono un determinato peso, la gravità prende il sopravvento e la grandine cade a terra.

In questo periodo dell’anno, in particolare, la probabilità che si verifichino violenti temporali aumenta notevolmente, e spesso ciò avviene in modo improvviso e imprevedibile: grande o piccola, spesso la grandine porta con sé gravi danni che possono coinvolgere oltre all’auto, con relativo danneggiamento di carrozzeria, anche case ed esercizi commerciali, rovinando vetrate, infissi, lucernari, tetti, rischiando inoltre di generare allagamenti interni che potrebbero arrecare ulteriori danni ai locali e al rispettivo contenuto.

Per questo è sempre più consigliabile proteggere in anticipo i propri beni inserendo nella polizza assicurativa RC auto o casa delle garanzie aggiuntive che coprano eventuali danni correlati al maltempo.

Che riguardi auto o casa, in caso di sinistro è necessario segnalarlo immediatamente alla propria assicurazione inviando se possibile le foto dei danni, o richiedendo l’intervento di un perito per una stima dell’ammontare dei relativi costi di riparazione.

Scopri la nostra vasta scelta di polizze su misura: contattaci per una consulenza personalizzata.

Fonti: ilrestodelcarlino.it, assinews, corriere.it, 3bmeteo.com

Contattaci

  • Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.

2023: in viaggio!

Già dalle prossime vacanze invernali si tornerà a pianificare viaggi con più serenità. Tra le cose da mettere in valigia, non dimentichiamo la nostra polizza travel. Già a partire da queste vacanze di Natale si prospetta una ripresa completa dei...

Se non allacci la cintura scendi dalla macchina!

Spesso i conducenti ignorano la responsabilità e le pesanti conseguenze in cui potrebbero incorrere nel caso in cui i passeggeri non indossino la cintura di sicurezza Marco, Ivan e Stefano escono per trascorrere una serata tra amici. Salgono sulla macchina...