2023: in viaggio!

Già dalle prossime vacanze invernali si tornerà a pianificare viaggi con più serenità. Tra le cose da mettere in valigia, non dimentichiamo la nostra polizza travel.

Già a partire da queste vacanze di Natale si prospetta una ripresa completa dei viaggi, con un numero sempre crescente di persone che tornerà finalmente a programmare più liberamente le vacanze. Tendenza che le previsioni confermano in crescita per tutto il 2023.

L’analisi di Volagratis.com afferma che nel 2023 gli italiani viaggeranno prestando comunque grande attenzione al portafoglio. Si registrerà, poi, un maggiore interesse per le prenotazioni last minute, per mete esotiche raggiungibili con voli a corto o medio raggio e per vacanze all’insegna di eventi musicali, sportivi o culturali.

Qualunque sia la meta della vacanza, sappiamo tutti come gli eventi di questi ultimi anni ci abbiano resi più attenti e sensibili a tematiche come salute e sicurezza. Per questo, un’assicurazione viaggio rappresenta un must sia per la maggiore attenzione dei viaggiatori, sia perché obbligatoria in molte destinazioni.
Contattaci prima di partire: la nostra gamma dei prodotti travel è una linea completa, in grado di rispondere alle attuali esigenze: dalla copertura delle pandemie agli eventi catastrofali.

Ecco i vantaggi delle nostre proposte:

  • PAGAMENTO DIRETTO della struttura alberghiera per la garanzia Cover stay: copre i costi maggiori sostenuti a causa di fermo sanitario, non dovrai anticipare nulla!
  • PANDEMIE sempre incluse: copertura per Covid 19 sempre inclusa. Proteggiti da rischi pandemici e allarmi sanitari: ovunque tu sua, potrai tornare a casa o prolungare il soggiorno per fermo sanitario senza nessun costo aggiuntivo.
  • NESSUNA FRANCHIGIA per spese mediche: per la maggior parte della destinazioni il massimale è illimitato, quindi verrai rimborsato per il 100% dei costi reali sostenuti!
  • ANNULLAMENTO ALL RISK previsto per qualsiasi motivo documentabile (non solo i classici motivi medici), compresa ovviamente la positività al Covid 19.

Fonti: tripy.net, siviaggia.it

Contattaci

  • Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.

Se non allacci la cintura scendi dalla macchina!

Spesso i conducenti ignorano la responsabilità e le pesanti conseguenze in cui potrebbero incorrere nel caso in cui i passeggeri non indossino la cintura di sicurezza Marco, Ivan e Stefano escono per trascorrere una serata tra amici. Salgono sulla macchina...

Salute e wellness: si spende di più

Cibo, stile di vita, sport: la pandemia ha rilanciato la voglia di prendersi cura di sé. Sarà così anche per le assicurazioni sanitarie? Vediamo gli ultimi dati. Non ci sono dubbi: gli ultimi due anni hanno portato la salute al...