A scuola in sicurezza: quali regole seguire

Il 14 settembre riprendono le lezioni scolastiche in quasi tutte le Regioni: per molti lo scorso anno è terminato in modo decisamente insolito e ha richiesto un radicale cambio di abitudini.

Non sorprende la preoccupazione di tanti genitori per la sicurezza di bambini e ragazzi: il Ministero dell’Istruzione ha sottolineato quanto sia importante anche la loro collaborazione per raccomandare ai propri figli il rispetto delle principali regole di prevenzione necessarie per la loro salute e quella degli altri.

Le regole di prevenzione da adottare a scuola

Si tratta di misure generali la cui applicazione deve essere agevolata dagli istituti e a cui tutti gli studenti devono essere preparati:

  • Evitare le aggregazioni e il contatto fisico diretto con i compagni, mantenendo sempre la distanza di almeno 1 metro e seguendo le indicazioni degli insegnanti;
  • Indossare sempre e correttamente la mascherina, avendo cura di averne altre di scorta nel proprio zaino;
  • Lavare spesso le mani, utilizzare gel disinfettanti e disinfettare le superfici.
  • Avere cura di portare nel proprio zaino mascherine di scorta, guanti monouso, gel/salviettine disinfettanti, eventualmente un piccolo asciugamano personale da utilizzare dopo aver lavato le mani;
  • In presenza di sintomi respiratori acuti (febbre superiore i 37.5°, tosse, raffreddore), avvisare i genitori e non recarsi a scuola.

Sicurezza per te e i tuoi figli, a scuola e a casa

Si sa, tutti i ragazzi o bambini sono sempre pieni di entusiasmo e non è sempre facile tenerli a bada.
Ma prevenire è possibile grazie alle polizze di Responsabilità Civile del Capofamiglia, che rispondono economicamente al posto tuo per i danni che figli, coniugi/conviventi, animali domestici o altri componenti della famiglia possono causare accidentalmente ad altre persone o ad oggetti di loro proprietà.

Se vuoi saperne di più puoi contattarci al numero 800.820.820 o alla mail info@roveda.it.

Risparmio in crescita, boom durante il lockdown

Risparmio in crescita, boom durante il lockdown

Una ricerca Fabi ha tracciato un quadro completo dei salvadanai delle famiglie italiane, registrando a fine 2019 una crescita decisiva di risparmi e investimenti, con un incremento di 45 miliardi rispetto al 2018. Si tratta specialmente di liquidità sui conti...

Aziende e lavoratori: ripartire in serenità

Aziende e lavoratori: ripartire in serenità

C’è chi non ha mai interrotto l’attività, intervenendo fin da subito per adattare il luogo di lavoro alle esigenze di sicurezza, chi invece ha ripreso gradualmente dal mese di giugno adottando soluzioni miste di presenza negli uffici, chi infine ha...