Assicurazione auto: valore a nuovo e valore commerciale

Quando assicuriamo  un’ autovettura nuova dobbiamo fare molta attenzione al valore assicurato da intendersi, infatti,  come valore d’acquisto. Alcune compagnie di assicurazioni garantiscono il “valore a nuovo” per 12 mesi, altre per 6 mesi; dopo questo periodo, in caso di furto, totale o parziale, la liquidazione del danno avviene con applicazione di svalutazione (totale o applicata ai pezzi di ricambio).

A partire dal secondo anno il problema si accentua; alcune polizze prevedono l’assicurazione nella formula “valore a nuovo” altre a “valore commerciale“.

Ciò è molto importante e determina una sostanziale differenza di rimborso in caso di sinistro, non solo relativa al furto/incendio del veicolo, ma anche inerente ad altre garanzie per rischi diversi (kasko, collisione, atti vandalici, eventi atmosferici).

Pertanto, per la sottoscrizione di un contratto, a prima vista banale come una polizza auto , l’assistenza dei nostri consulenti è fondamentale; confrontiamo la tua polizza con le nostre proposte.

I nostri consigli non prevedono il pagamento di una parcella.

Noi ci siamo sempre, anche il Sabato mattina.