Cambio gomme estive: quello che devi sapere

La sostituzione degli pneumatici invernali con quelli estivi deve essere fatta ogni anno.
La legge, infatti, prevede l’obbligo di montare pneumatici adeguati alla stagione estiva a partire dal 15 aprile, ed è possibile effettuarlo entro il 15 maggio (30 giorni). 

Ci sono, però, delle eccezioni: 

🚗 Dotazione di pneumatici “All Season”, ovvero valide per tutto l’anno
🚗 Pneumatici invernali che presentano sulla superficie un codice di velocità superiore a quello riportato sul libretto

Tuttavia, installare pneumatici adatti alla stagione garantisce una maggiore sicurezza delle gomme del veicolo.
Usare pneumatici estivi a temperature basse, infatti, può causare secchezza e, di conseguenza, creare delle crepe nelle gomme. Usare pneumatici invernali con temperature esterne molto alte, invece, provoca una diminuzione di aderenza del battistrada. 

💡❓Curiosità 

Sai qual è la differenza tra uno pneumatico estivo e uno invernale? 

Gli pneumatici estivi sono dotati di un battistrada che presenta dei tasselli senza intagli; quelli invernali, invece, sono costituiti da un battistrada con tasselli con piccoli intagli che permettono l’aderenza anche sulla neve. Vi è un’altra differenza importante: gli pneumatici estivi sono costituiti da una miscela contenente meno gomma naturale; quelli invernali, al contrario presentano una miscela con una gomma più naturale e morbida. 

Contatti

  • Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.

Anche noi salvaguardiamo il pianeta!

Noi di Roveda Assicurazioni, insieme con Rovedalab Il Gusto di Crescere, ormai da diversi anni, contribuiamo alla sostenibilità ambientale.Durante la pausa caffè utilizziamo esclusivamente bicchierini compostabili e in carta certificata PFEC e cucchiaini in bioplastica, composti da fibra di mais...