Danno da vacanza rovinata: chi è tenuto al risarcimento?

A volte capita di partire e incorrere in una serie di imprevisti e disavventure che trasformano facilmente la nostra vacanza da sogno in un momento tutt’altro che piacevole, in certi casi un vero e proprio incubo: ritardi aerei, voli cancellati, bagagli smarriti, escursioni annullate, hotel o case vacanza fatiscenti, diversi da ciò che era stato pattuito o completamente inesistenti.

Per “danno da vacanza rovinata” si intende proprio l’insieme dei disagi sopportati dal turista durante un soggiorno e causati dalla cattiva organizzazione e gestione del viaggio da parte del soggetto che se ne è occupato.
In questi casi il turista ha diritto al risarcimento del danno: ma chi è tenuto a risarcire e come richiederlo?

Danno da vacanza rovinata e risarcimento

Le agenzie di viaggio e tour operator hanno l’obbligo di garantire al cliente il risultato della prestazione venduta. Nel caso in cui il turista avesse acquistato un pacchetto vacanza da un’agenzia viaggi o tour operator, la responsabilità cadrà su questi ultimi anche se l’inadempimento è causato da terzi (es. dalla compagnia aerea che ha cancellato il volo senza il dovuto preavviso).

Per ottenere il risarcimento il turista deve raccogliere una documentazione fotografica delle carenze riscontrate (es. nell’albergo), eventuali testimonianze di altri ospiti circa le problematiche riscontrate e infine inviare quanto prima (entro un massimo di 10 giorni lavorativi dal rientro) un reclamo all’agenzia viaggi o tour operator di riferimento, sottolineando le difformità rispetto ai servizi acquistati. E’ necessario inviare il reclamo il prima possibile per permettere eventualmente all’organizzatore di porre rimedio alle carenze.

Per mettere al sicuro la tua vacanza ricordati di stipulare sempre una polizza di annullamento viaggio. E per evitare di subire un danno da vacanza rovinata senza essere risarcito, richiedi informazioni sulle nostre polizze di tutela legale: contattaci al numero 800.820.820 o alla mail info@roveda.it.