Fondo garanzie vittime della strada

Il Fondo di Garanzia per le vittime della strada viene gestito dalla Consap (Concessionaria Servizi Assicurativi Pubblici) e controllato dal Ministero dello Sviluppo Economico.

Ogni compagnia assicurativa finanzia il fondo annualmente versando il 2,5% dei premi netti incassati per ogni polizza RC Auto.

Il fondo garanzia interviene in caso di sinistri avvenuti con veicoli non identificati o non assicurati.

Nel primo caso il fondo liquiderà totalmente i danni fisici, mentre i danni alle cose verranno risarciti esclusivamente in caso di lesioni alla persona che provochino un grado di invalidità permanente pari o superiore al 10%.

Nel secondo caso i danni fisici e i danni alle cose verranno risarciti totalmente e senza pagamento della franchigia.

I massimali sono: € 5 milioni per danni alle persone, € 1 milione per danni alle cose.
La procedura di liquidazione è designata ogni tre anni dall’IVASS alle Imprese Assicurative.

La richiesta deve essere inviata tramite raccomandata alla Consap e all’Impresa Designata competente corredata di tutta la documentazione, cade in prescrizione trascorsi due anni.
L’Impresa dovrà formulare un’offerta di risarcimento entro 60 giorni, salvo motivate interruzioni.

Preziosi e pregiati: al sicuro, in casa e fuori

Possiamo tutelarci non solo se lasciamo i nostri beni più preziosi in casa, ma anche se sono momentaneamente in custodia presso artigiani o esercenti, vittime di rapine o furti. IL QUESITOValeria è finalmente in ferie e guida in autostrada verso...

La prevenzione? Si fa con la polizza salute

Sempre in crescita l’interesse nei confronti delle polizze sanitarie, in particolare per quei prodotti che offrono servizi innovativi legati alla prevenzione e che si interfacciano con i canali digitali. Un dubbio da risolvere subito, la necessità di un consulto telefonico...