Il pagamento semestrale della Polizza Auto

Il pagamento della seconda semestralità di un’assicurazione RC auto è obbligatorio tranne in caso di vendita, demolizione o furto del veicolo, poichè il contratto ha comunque durata annuale.

La semestralità della polizza auto consiste nella suddivisione del premio assicurativo in due rate, con una piccolissima maggiorazione, avendo l’opportunità di effettuare un pagamento agevolato con lo scopo di alleggerire il premio.

Nel caso in cui non avvenga tale pagamento, a fine contratto non verrà rilasciato l’attestato di rischio e quindi qualsiasi sia la classe raggiunta, dall’anno successivo si dovrà ripartire dalla classe di merito 18.

La copertura decade dal 15° giorno successivo alla data di scadenza della prima semestralità (presente nel tagliando di assicurazione esposto sul vetro).

L’auto, al termine di questo periodo, non è più coperta per la responsabilità civile e, se non custodita, il proprietario va incontro alle sanzioni previste dalle leggi. Inoltre ogni risarcimento dovuto a seguito di incidente sarà totalmente a suo carico.