Natale: 5 consigli salva-casa!

Con il Natale aumenta il rischio incendio: ecco i nostri consigli per godersi le feste mettendosi al riparo da situazioni pericolose.

Con  l’avvicinarsi del periodo natalizio, le nostre città si riempiono di decorazione e luminarie che creano un’atmosfera festosa. Lo stesso vale per le nostre case: in molti si dedicano a decorare le proprie abitazioni con addobbi di qualsiasi genere.

Niente di male, ma purtroppo bisogna considerare che è proprio in questo periodo che si registra un aumento di incendi domestici. Lucine, alberi ricchi di decorazioni, candele di ogni tipologia: tutto diventa potenzialmente infiammabile. 

Segui i nostri consigli per evitare il rischio incendio :

  1. Posiziona l’albero di Natale lontano da materiale infiammabile quali, ad esempio: tende, mobili imbottiti o tovaglie.
  2. Controlla l’integrità delle apparecchiature elettroniche (no a cavi scoperti, lesionati e simili).
  3. Evita di utilizzare candele.
  4. Non lasciare decorazioni luminose accese di notte o quando non sei in casa.
  5. Evita di nascondere prese, fili e trasformatori dietro carta, regali o peggio ancora tende.

Da un’indagine ANIA, inoltre, emerge come le case di proprietà in Italia siano sottoassicurate. Circa il 50% delle abitazioni civili non è dotata di una copertura contro il rischio incendi; una percentuale alta, considerando che la casa rappresenta il bene più importante degli italiani – ben l’80% dei nuclei familiari ne possiede una.

Il rischio incendio può essere gestito grazie alle nostre polizze abitazione, da sottoscrivere insieme agli ambiti Contenuto, Responsabilità Civile e Tutela Legale per una protezione completa della casa. A maggior ragione, durante questo periodo dell’anno! Contattaci per una consulenza.

Fonti: vigilfuoco.it; portaleagenzie.allianz.it