Bagagli in auto: come trasportarli e quali sono le regole

Ha creato non poco scalpore quell’automobilista partito da Bari e diretto a Savona con un’intera camera da letto caricata sul tetto dell’auto. Fermato durante una sosta a Carpi, nel modenese, al conducente è stata prescritta una multa, oltre al ritiro della patente e del libretto di circolazione.

Capita spesso durante il periodo estivo, quando ci si sposta in macchina per le vacanze, di incontrare in autostrada veicoli sovraccaricati con ogni tipo di bagaglio e oltre i limiti imposti dalla normativa.
Il rischio è di mettere in pericolo se stessi e anche gli altri automobilisti: vediamo allora come sistemare al meglio i propri bagagli e le regole da sapere per viaggiare in comodità e sicurezza.

Bagagli in auto: come sistemarli in sicurezza

Sia per il bagagliaio che per il tetto dell’auto, ci sono diversi accorgimenti da adottare che ci permetteranno di spostarci in tranquillità.

Prima di tutto, è importante che all’interno dell’auto i bagagli non compromettano la visibilità del conducente o impediscano la sua libertà di movimento. È inoltre consigliabile collocare in basso nel bagagliaio le valigie più pesanti, assicurandosi di disporre il carico in modo uniforme: se viene caricato di più un lato, infatti, pneumatici e ammortizzatori potrebbero usurarsi più velocemente e si renderebbero più instabili le manovre. Le borse più leggere possono essere collocate sopra le valigie e negli spazi restanti, ma occorre anche far sì che gli oggetti più piccoli siano accuratamente custoditi perché potrebbero diventare pericolosi e perdersi nell’auto in caso di brusche frenate.

Per quanto riguarda il trasporto dei bagagli sul tetto dell’auto, il peso massimo che il veicolo può caricare è riportato sul suo manuale d’uso. Ci sono poi regole ben precise per i carichi “sporgenti”: un bagaglio può sporgere in lunghezza non oltre i 3/10 dell’intera lunghezza dell’auto (mai anteriormente), non deve superare i 4,75 metri di altezza e i 2,5 metri di lunghezza totale; in larghezza, la sporgenza non deve superare i 30 centimetri dalla posizione dei fari anteriori e posteriori, per non intralciare la visibilità.

Una volta che hai caricato i tuoi bagagli in modo sicuro e corretto, non dimenticarti di verificare le garanzie coperte con la tua polizza auto e di avere un’adeguata polizza viaggio: così, nessun imprevisto potrà mai interrompere la tua preziosa vacanza!

Per maggiori informazioni e per una consulenza gratuita, contattaci al numero 800.820.820 o alla mail info@roveda.it.

Richiedi Informazioni