Cosa fare in caso di fenomeno elettrico?

È uno dei sinistri che ricorre più di frequente.

Maltempo, temporali e fulmini possono colpire la nostra abitazione e generare ad esempio un cortocircuito o altri danni all’impianto elettrico, che a loro volta possono essere causa di incendi o danni agli apparecchi elettronici della casa, come televisori, computer, antenne tv, rete internet domestica ed elettrodomestici vari.

Fenomeno elettrico, cosa fare?

Se a seguito di un cortocircuito si guasta un elettrodomestico, per richiedere l’intervento dell’assicurazione sarà necessario inviare la seguente documentazione:

  • Documentazione fotografica del danno
  • Dichiarazione di un tecnico o di un centro di riparazioni che attesti la causa del danno e l’irreparabilità del bene danneggiato, specificando marca, modello e data di acquisto
  • Fattura per le spese sostenute per la riparazione o nuovo acquisto del bene

Sia nel caso in cui il bene sia da riparare che da sostituire completamente, è consigliabile conservare l’elettrodomestico o le parti sostituite affinché siano a disposizione dell’assicurazione nel caso in cui venga inviato un perito per la stima del danno.

Se sei interessato ad assicurare i tuoi elettrodomestici da potenziali danni imprevisti, contattaci al numero 800.820.820 o alla mail info@roveda.it per avere maggiori informazioni e conoscere la soluzione più conveniente per te.