8 consigli su come risparmiare sulle spese di casa

L’estate è ormai alle porte e anche le vacanze sono sempre più vicine. C’è chi è già partito, chi partirà a breve e chi dovrà ancora attendere luglio o agosto.

Resta il fatto che le vacanze estive sono sempre una spesa “extra” del bilancio familiare, di cui possiamo ridurne gli effetti con queste piccole accortezze sulle spese di casa, magari recuperando qualcosina.

Risparmiare in casa: 8 consigli utili

  1. LUCE
    Per risparmiare sulla bolletta può essere utile sostituire le luci di casa con le lampadine a risparmio energetico: normalmente costano di più, ma durano anche di più e consumano molto meno (fino quasi al 70%).
  2. ELETTRODOMESTICI
    Per gli elettrodomestici di casa (frigorifero, lavatrice, lavastoviglie etc.) prediligi i prodotti con classe energetica A+++: nonostante il prezzo sia leggermente più alto, sul lungo periodo permettono di risparmiare sulla bolletta della luce. E se li attiviamo solo la sera o la mattina presto, a pieno carico, il risparmio è maggiore.
  3. ATTENZIONE ALLO STAND-BY
    Sempre per risparmiare sull’energia è conveniente non lasciare gli apparecchi di casa accesi in stand-by. Ma invece di dover ogni volta passare in rassegna tutti i dispositivi elettrici, possiamo utilizzare la famosa “ciabatta”, o multipresa, che ci permettono di spegnere con un solo bottone tutti gli apparecchi ad essa collegati.
  4. CONSERVA GLI ALIMENTI NEL MODO GIUSTO
    Quante volte, per il poco tempo, ci ritroviamo a dover buttare alimenti dimenticati nel frigo? Un modo per evitarlo è conservarli nel posto giusto: in alto, nella parte più fredda, carne e pesce; nella parte centrale uova, latticini, e altri alimenti da conservare in frigorifero dopo l’apertura; in basso, negli appositi cassetti, frutta e verdura, perché temperature troppo basse potrebbero danneggiarle.
  5. BEVI L’ACQUA DEL RUBINETTO
    Esistono caraffe apposite che filtrano eventuali residui calcarei e farai anche una scelta sostenibile che contribuirà al benessere dell’ambiente.
  6. CONTROLLA INFISSI E SERRAMENTI
    Farlo periodicamente consente di intervenire nel caso risultassero poco isolanti, aiutando a non disperdere calore in inverno o mantenere fresco l’ambiente di casa. A questo scopo, quando si è fuori casa, è utile chiudere bene tapparelle e finestre, specialmente quelle esposte al sole quando è estate.
  7. TIENI SOTTO CONTROLLO ENTRATE E USCITE
    Permette di essere più consapevoli di quanto spediamo e come. Basta sommare le entrate di tutti i componenti familiari e appuntare mese per mese, meglio se utilizzando un foglio Exel, le voci di spesa come: mutuo/affitto, tasse di proprietà, bollette, spese alimentari e non, spese scolastiche, spese sanitarie, sport, divertimento, shopping, vacanze e imprevisti.
  8. EVITA SPESE IMPREVISTE CON UNA BUONA ASSICURAZIONE
    Per la tua auto, la tua moto, la casa, i
    viaggi, gli infortuni: dedica un piccolo budget a una polizza assicurativa personalizzata in base alle tue necessità e alle tue possibilità economiche e potrai prevenire eventuali spese extra dovute a inconvenienti e imprevisti.

Per ulteriori informazioni e per avere una consulenza gratuita, contattaci al numero 800.820.820 o alla mail info@roveda.it.

Richiedi Informazioni